Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo”.                   Art. 11 Costituzione Italiana
Il nostro Istituto  aderisce alla campagna di solidarietà promossa dalla Polizia Locale di Cagliari denominata “ Aiuti per l’Ucraina” per la raccolta di beni di prima necessità da destinare alle famiglie dell’Ucraina che fuggono dal loro Paese, oggi teatro di una terribile guerra.
Da sabato 5  a venerdì 11 marzo, sarà possibile donare :
- generi alimentari non deperibili
- abbigliamento e calzature invernali uomo, donna, bambino (anche usati ma in buona condizione)
- biancheria, lenzuola, coperte, piumini, sacchi a pelo, teli antigelo, indumenti invernali
- prodotti per l’igiene: pannolini per bambini, assorbenti, pannoloni, salviette igienizzanti, detergenti
 
                                 
 Abbiamo consegnato ai rappresentanti della comunità della Chiesa Ortodossa di Cagliari quanto   abbiamo raccolto in questi giorni, con la speranza di avere, almeno per poco, contribuito ad alleviare dolori, mancanze e privazioni. Si ringrazia tutta la comunità scolastica che si è prodigata con slancio e impegno in questa attività, con la speranza che il popolo ucraino, duramente colpito, possa vivere in pace e serenità.