Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Presentazione

Didattica a distanza

didattica


Emergenza epidemiologica : info

info


 Nell’ambito del Piano nazionale Scuola Digitale il nostro Istituto ha partecipato al bando per la realizzazione di Biblioteche scolastiche innovative intese come centri di informazione e documentazione in particolare nell’ ambito digitale; grazie al finanziamento ottenuto abbiamo realizzato il nuovo spazio funzionale e accogliente della biblioteca innovativa.

Nella scuola opera già da anni la biblioteca tradizionale, inserita in SBN, che attraverso il prestito sistemico e interbibliotecario e la formazione specifica promuove l’educazione all’informazione (information literacy) alla lettura e alla scrittura .

L’obiettivo del progetto è rinforzare il patrimonio cartaceo e digitale con la nuova sala dedicata all'incontro multidisciplinare e alla produzioni audio video (con raccolta di diversi formati e standard, in funzione storico_tecnologico e produttiva

Si intende attivare azioni  per:

  • 1.a) attività di “metodologia della ricerca on line ed off line” con aumento di postazioni , potenziare la socializzazione presso studenti, docenti , Ata e genitori delle pratiche di accesso alle informazioni a partire da SBN SEBINA YOU e RETE INDACO
  • 1.b) rinforzare e familiarizzare alle pratiche di lettura e scrittura digitale (ebook in varie lingue per studenti, italiani e stranieri), edicola (consultazione di quotidiani nazionali e internazionali), dizionari on line:
  • 1.c) acquisizione di contenuti con l’accesso a piattaforme di prestito digitale bibliotecario. libri,quotidiani e riviste (già in essere con la rivista INTERNAZIONALE)

Nel corso dell’anno abbiamo lavorato per completare tutti i passi necessari a soddisfare gli obiettivi previsti dal progetto:

  •  sgombero, pulizia, lavori di piccola muratura nell'aula dedicata ( pittura, impianto elettrico, prese di rete )
  •  acquisto arredi (scaffali per libri e altro materiale, divano e poltrone)
  •  acquisto e collaudo del materiale informatico ( pc, e-reader, software di trasformazione digitale , videocamera digitale, dvd ( filmatografia passata e recente di vari generi))
  •  acquisti di materiale digitale (e-book)
  • prime pratiche di trasformazione del materiale analogico dell'archivio della scuola, in digitale

(Un primo esempio di tale lavoro è la pubblicazione sul canale YouTube dell'Istituto di uno spezzone del filmato digitalizzato del Convegno "Ebraismo e Shoah : gli studenti delle scuole sarde si confrontano con la storia" nell'ambito del Progetto : Il '900 - I giovani e la memoria organizzato nel nostro Istituto nel maggio 2000 : 

 

  Fra ottobre e gennaio si svolto il corso di formazione ” Uso dei linguaggi multimediali nei vari ambienti digitali”, con uno sguardo focalizzato alla tematica della “didattica aumentata ”. Il corso è stato apprezzato e seguito con interesse e sono stati prodotti materiali riguardanti la tematica del “libro aumentato “ che saranno pubblicati sul sito quanto prima.

Non possiamo che esprimere soddisfazione per aver dato un nuovo spazio funzionale e accogliente alla scuola, aperto a tutte le componenti ( studenti, docenti, ata, famiglie, territorio) che sarà anche centro propulsore di iniziative e attività didattiche e culturali coinvolgenti.